Iachini: «Quello di Commisso uno sfogo, ora torniamo a parlare di calcio»

© foto Db Torino 02/02/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Fiorentina / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Giuseppe Iachini

Iachini: «Quello di Commisso uno sfogo, ora torniamo a parlare di calcio». Le parole del tecnico della Fiorentina in conferenza stampa

Beppe Iachini, tecnico della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita con l’Atalanta. Si è tornato a parlare, ancora una volta, delle esternazioni di Rocco Commisso dopo la partita con la Juventus.

Le sue parole: «Possibili ritorsioni da parte degli arbitri dopo le parole di Commisso? Dovremo fare attenzione, il presidente ha esternato il suo pensiero. Ha avuto l’impressione che nell’ultimo periodo ci siano stati episodi penalizzanti per la squadra. È stato uno sfogo, adesso dobbiamo tornare sui binari giusti e tornare a parlare di calcio. Rizzoli avrà visto le varie situazioni, gli arbitri possono sbagliare, come del resto anche noi. Giriamo pagina. C’è amarezza perché con Inter e Juve avevamo fatto bene, abbiamo tirato più e come i nostri avversari e i risultati sono stati bugiardi. La prestazione c’è stata, dobbiamo continuare a lavorare. Domani servirà una squadra più che perfetta, contro una squadra collaudata come l’Atalanta».