Ibrahimovic torna in A, sfida a CR7: «Di Ronaldo ce n’è uno solo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ibrahimovic torna in A, sfida a CR7: «Di Ronaldo ce n’è uno solo». Lo svedese ha punzecchiato spesso e volentieri il portoghese

Ibrahimovic è pronto a tornare in Italia: l’attaccante svedese firmerà un contratto col Milan di sei mesi. Un’altra superstar internazionale calcherà i campi della Serie A: la sfida con Cristiano Ronaldo è uno scenario troppo suggestivo per non essere sottolineato. I due si sono affrontati sia in Liga, con le maglie di Barcellona e Real Madrid, sia in Nazionale con Svezia e Portogallo. Ora dovranno fare altrettanto in territorio italico.

Proprio Ibra, in alcune sue recenti esternazioni, non si è risparmiato qualche bordata a CR7. Da «Il vero Ronaldo è solo il brasiliano» sino a «Vedremo quando CR7 avrà la mia età», passando per «Accidenti, andare alla Juve non è una sfida». L’atmosfera è insomma già infuocata: nel 2020, a sensazione, ne vedremo delle belle.

Condividi