Immobile esplode: «Questo non è giornalismo, vergognatevi»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Immobile esplode: «Questo non è giornalismo, vergognatevi». Lo sfogo sui social dell’attaccante della Lazio

Ciro Immobile è stato al centro del caso tamponi in casa Lazio. Ora è guarito, ma le polemiche sembrano non essere terminate. Nelle scorse ore, SportMediaset ha mandato in onda un servizio che gettava un’ombra sull’attaccante biancoceleste proprio in merito alla questione Covid-19. Immobile non ha resistito alle accuse ed è esploso sui proprio social.

«Io sono basito, questo non è fare giornalismo sportivo. Questo è buttare fango e fomentare odio e cattiveria contro di me. Adesso mi sono stancato di dover lasciar perdere sempre tutto e ingoiare accuse completamente ingiuste. Sono stanco e schifato nel dover leggere parole su di me che mi fanno rabbrividire. Se proprio dovete parlare, parlate del Ciro calciatore perché del Ciro uomo non siete degni di farlo. Vergognatevi». 

LEGGI ANCHE: Roma, Pellegrini è guarito dal Covid: «Finalmente negativo»

Condividi