Immobile e la Juventus: otto anni fa si dissero addio

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Il 17 gennaio 2010 Ciro Immobile collezionò contro il Chievo la sua ultima presenza con la maglia della Juve

Su consiglio del suo compaesano Ciro Ferrara, la Juventus nel lontano 2007 acquistò per 80 mila euro un giovane ragazzo di 17 anni che giunse a Torino per giocare con la squadra Primavera: il suo nome era Ciro Immobile, il quale fece la sua prima apparizione nella prima squadra allenata da Ranieri nel match contro il Bologna (vinto per 4-1) del marzo 2009. L’ultima presenza collezionata dall’attuale capocannoniere della Serie A in bianconero, invece, risale ad otto anni fa esatti: il 17 gennaio 2010, tuttavia, per la Juventus fu un giorno un po’ più triste, in quanto la Signora subì una sconfitta di misura per mano del Chievo.