Connettiti con noi

News

Infortunio Benatia, gli aggiornamenti: salta l’Udinese

Pubblicato

su

Gli accertamenti di ieri hanno dato esito negativo: Benatia va verso il forfait in vista della trasferta di Udine- 20 ottobre ore 15:05

Medhi Benatia non riuscirà a recuperare dal problema alla caviglia rimediato nel corso di Juventus-Sporting Lisbona già entro domenica. Quando infatti la Juve alle 18 sarà impegnata nel posticipo al “Friuli” contro l’Udinese. Questo è il quadro che emerge dagli accertamenti di controllo a cui il giocatore è stato sottoposto ieri pomeriggio. La situazione comunque non è grave e si lavora per il recupero in vista della Spal nel turno infrasettimanale della prossima settimana. O al massimo per l’attesissima sfida di San Siro contro il Milan di sabato 28 ottobre. Nel comunicato ufficiale della Juve si parla di «forte trauma alla caviglia». Il giocatore infatti quest’oggi non si è allenato.

Benatia costretto al cambio all’intervallo di Juventus-Sporting Lisbona. Colpa di un problema alla caviglia accusato alla mezz’ora- 18 ottobre ore 22:00

Sulla via del pieno recupero dei vari centrocampisti (vedi gli ultimi rientri di Khedira e Pjanic) la Juve rischia di perdere un altro pezzo per strada. Già la scorsa stagione di Medhi Benatia era stata complicata da tutta una serie di infortuni. Ora la storia rischia di ripetersi. Ed è un peccato perchè il giocatore era stato designato da Allegri nel ruolo di titolare assieme alla certezza Chiellini.

Succede tutto al 35′ di Juventus-Sporting Lisbona. Il difensore marocchino si piega sulle ginocchia e rimane a terra, toccandosi ripetutamente la caviglia. Inizialmente si pensa solo a una botta. Entra infatti lo staff medico e applica un pò di ghiaccio spray. Benatia esce a bordocampo, ma sembra in condizione per rientrare. Cosa che infatti accade subito dopo. Infatti il marocchino gioca ancora gli ultimi 15′ del primo tempo. Nell’intervallo Barzagli però continua a scaldarsi.

Medhi infatti nello spogliatoio è costretto a dare forfait. Troppo forte il dolore alla caviglia, la situazione naturalmente rimane in fase di evoluzione. I medici bianconeri sottoporranno domani il difensore ad accertamenti più approfonditi al J Medical. La speranza è che si tratti solo di una forte contusione, rimediabile con un paio di giorni di stop. Difficile in ogni caso che possa esserci per la trasferta di domenica a Udine.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.