Inter Juve: De Ligt soffre la pressione dei nerazzurri

de-ligt
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter pressa con grande intensità, la Juve e De Ligt faticano a costruire in modo pulito. Nel finale però i nerazzurri calano

Nel finale di tempo l’Inter è calata. Complice anche l’uscita di Sensi, ossia un faro nella costruzione, i nerazzurri si sono schiacciati molto e la Juve ha guadagnato parecchio campo.

Fin quando però l’intensità dell’Inter ha retto, la Juve ha faticato molto nell’impostare in modo pulito dal basso, con diversi lanci lunghi e qualche errore tecnico di troppo (anche da De Ligt). I quinti dei nerazzurri scivolavano su Cuadrado e Sandro, coi bianconeri in difficoltà nella prima costruzione. Non a caso, più che con palleggi elaborati, la Juve ha punto in modo più diretto. In occasione del gol, è tutto nato da una prezioso intercetto di Pjanic, mentre nell’occasione di Ronaldo De Ligt ha effettuato un preciso lancio lungo. Ora che l’Inter si schiaccerà dietro, vedremo se la Juve riuscirà a rendersi più dominante.