Connettiti con noi

News

Italia-Belgio 2-1: Barella e Berardi firmano il successo azzurro

Pubblicato

su

L’Italia ospita il Belgio all’Allianz Stadium nella finalina di Nations League: sintesi, moviola, risultato, tabellino, cronaca live

Dopo essere uscita sconfitta dalla semifinale con la Spagna, l’Italia di Roberto Mancini affronta il Belgio all’Allianz Stadium in occasione della finalina di Nations League.

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE


Italia Belgio 2-1 LIVE: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio

2′ Tiro Chiesa – Subito pericoloso l’attaccante della Juventus, che va al tiro. Tentativo alto.

7′ Tiro Batshuayi – L’attaccante del Belgio tenta di rispondere al primo tiro di Chiesa. Il belga arriva sulla palla scoordinato e il suo tiro non impegna Donnarumma.

13′ Ammonito Vertonghen – Intervento in ritardo del difensore belga su Berardi. Primo cartellino giallo della gara.

18′ Tiro Berardi – Beltentativo a rientrare con il sinistro di Domenico Berardi. Smanacciata del portiere, che allontana.

30′ Ammonito Di Lorenzo – Giallo anche per il tezino del Napoli. Intervento in ritardo sulla corsia di destra.

32′ Tiro di Barella – Incursione centrale del centrocampista che lascia partire un destro dalla distanza. Fuori di poco.

41′ Squillo di Chiesa – Lo juventino si libera dei difensori avversari e scarica un destro dai venti metri. Palla fuori alla sinistra di Courtois.

45′ OCCASIONISSIMA PER CHIESA! – Smarcato da un grande lancio di Berardi il numero 14 si presenta in area e scarica il tiro sul secondo palo, ma Courtois con un miracolo di piede la mette in angolo.

45+1′ – Termina il primo tempo.

46′ – Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nelle due squadre.

47′ – ITALIA IN VANTAGGIO! Angolo dalla destra, Tielemans respinge di testa. Arriva Barella che, al volo di destro, si coordina alla perfezione e non lascia scampo a Courtois.

55′ Ammonito Witsel – Il centrocampista belga diventa il terzo sanzionato della gara dopo aver rifilato un calcetto a Pellegrini a palla lontana. Il romanista, dopo qualche secondo dolorante a terra, si rialza.

59′ Doppio cambio per il Belgio – Entrano De Bruyne e De Ketelaere, fuori Tielemans e Saelemaekers.

60′ BELGIO VICINO AL PAREGGIO – Batshuayi colpisce la traversa con un bel diagonale da dentro l’area. Ospiti vicini al pari!!

63′ RIGORE PER L’ITALIA – Puntato da Chiesa, Castagne commette un fallo sciocco stendendo lo juventino e regala il rigore agli azzurri. Ammonito l’ex Atalanta.

64′ BERARDI RADDOPPIA! – L’attaccante del Sassuolo porta a due le reti di vantaggio. Sinistro intuito da Courtois che non riesce però a bloccare il pallone.

65′ Cambio nell’Italia – Esce Raspadori, dentro Kean.

69′ MIRACOLO DI DONNARUMMA! – Il portierone azzurro respinge a mano aperta un tentativo a botta sicura di Alderweireld da dentro l’area, salito ad accompagnare l’azione.

70 ‘ Doppio cambio negli azzurri – Fuori Barella e Pellegrini, dentro Cristante e Jorginho.

77′ ANCORA DONNARUMMA – Altra ottima risposta del portiere azzurro su Alderweireld, che aveva lasciato partire un sinistro al volo dagli sviluppi di corner.

81′ TERZO LEGNO PER IL BELGIO – Questa volta è Carrasco a centrare il palo dopo un velo di Batshuayi che ha tratto in inganno la difesa azzurra.

82′ Ammonito Emerson Palmieri – L’esterno entra in ritardo su De Bruyne.

86′ LA RIAPRE IL BELGIO! – Contropiede della squadra di Martinez da situazione di calcio d’angolo per l’Italia. Courtois rilancia per De Bruyne che imbuca per De Ketelaere che, tutto indisturbato, la mette sotto le gambe di Donnarumma.

90′ Doppio cambio per i padroni di casa – Fuori Berardi per Insigne, esce anche Chiesa per bernardeschi.

90′ – Quattro minuti di recupero.


Migliore in campo Italia

A conclusione del match


Italia Belgio 2-1: risultato e tabellino

Marcatori: 47′ Barella, 64′ Berardi, De Ketelaere

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson Palmieri; Pellegrini (70′ Jorginho), Locatelli, Barella (70′ Cristante); Chiesa (90′ Bernardeschi), Raspadori (65′ Kean), Berardi (90′ Insigne). Ct: Mancini. A disp: Sirigu, Meret, Chiellini, Verratti, Dimarco.

BELGIO (4-2-3-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen, Castagne; Witsel, Tielemans (59′ De Bruyne); Carrasco, Vanaken, Saelemaekers (59′ De Ketelaere); Batshuayi. Ct: Martinez. A disp: Mignolet, Casteel, Boyata, Lukebakio, Theate, Dendoncker, Trossard.

Arbitro: Jovanovic (Serbia).

Ammoniti: 13′ Vertonghen (B), 30′ Di Lorenzo (I), 55′ Witsel (B), 63′ Castagne (B), 82′ Emerson Palmieri (I)