Juve, quando agguanti la vetta ci resti: fino alla fine

© foto www.imagephotoagency.it

Negli ultimi anni la Juve ha sempre mantenuto la testa della classifica fino alla fine dopo averla conquistata

I numeri parlano chiaro e se è vero che nel calcio le statistiche ed i precedenti contano, i tifosi della Juventus, a partire da domenica, hanno un motivo in più per credere nello straordinario settimo scudetto. In virtù del successo ai danni dell’Udinese e del contemporaneo pareggio del Napoli sul campo dell’Inter, la Signora ha infatti agguantato la vetta della classifica a quota 81 ed oggi, tra l’altro, ha l’opportunità di allungare a + 4 sui partenopei, primi inseguitrici.

I PRECEDENTI – Al di là di questo, i tifosi di Madama possono guardare con particolare fiducia a quanto accaduto negli ultimi anni, in quanto la squadra di Allegri, una volta acquisita la vetta della classifica, non l’ha mai abbandonata in queste ultime quattro stagioni. La speranza è che accada ciò anche quest’anno anche se, nel campionato in corso, la diretta contendente, cioè il Napoli, ha ancora l’opportunità di raggiungere quota 100 punti in classifica.

Articolo precedente
pirloJuve-Atalanta, storia di prodezze: ecco le cinque più belle – VIDEO
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di mercoledì 14 marzo 2018