Juve, senti Balotelli: «In passato mi cercarono, ma non sono voluto andare»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attuale attaccante del Nizza Mario Balotelli ha parlato del suo passato e di quel famoso accostamento alla Juve

Come sempre, senza peli sulla lingua. Mario Balotelli ha rilasciato una lunga intervista a Sportweek dove ha toccato diversi temi: tra quelli di interesse in ottica juventina, c’è l’accostamento che ebbe in passato con la Signora.

LE SUE PAROLE – «L’accostamento alla Juve mi suona strano – racconta Baloperché li ho sentiti una sola volta in passato quando mi cercarono, ma io scelsi di non andarci. Il mio livello? Messi e Ronaldo sono di un’altra categoria, ma nel palcoscenico internazionale, mi collocherei accanto a Griezmann, Dybala e Neymar: loro però hanno vinto di più e ciò fa la differenza».

Articolo precedente
marchisioIl primo Juve-Milan allo Stadium: un 2-0 da incorniciare – VIDEO
Prossimo articolo
buffon-donnarummaJuventus-Milan, streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita