Juve-Chievo Primavera 4-1: poker bianconero a Vinovo

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve Primavera ospita i pari categoria del Chievo a Vinovo: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live del match

(inviato al campo Ale&Ricky di Vinovo) – Dopo la vittoria contro la Lazio, la Juventus Primavera centra il quarto successo consecutivo col Chievo: a Vinovo finisce 4-1 grazie alla doppietta di Fagioli e ai gol di Leo e Ranocchia. Inutile la marcatura nella ripresa di Martires Farrim.


Juve-Chievo Primavera 4-1: sintesi e moviola

3′ Tiro Stoppa – Deviazione volante in area che si spegne sul fondo

5′ Tiro Moreno – Occasione enorme per lo spagnolo, pescato in area da Fagioli. Conclusione alta per l’11 che era solo davanti a Caprile

12′ Gol Leo – Zuccata di Vlasenko sugli sviluppi di corner. Grande intervento di Caprile ma Leo è il più lesto a concretizzare la ribattuta

24′ Colpo di testa Tuzzo – Spizzata pericolosa sul secondo palo che termina fuori di un metro

25′ Tiro Tuzzo – Destro potente di controbalzo, buona risposta di Israel che dissinnesca in tuffo

28′ Gol Fagioli – Grande affondo di Petrelli sulla sinistra che serve il 10 in area. Deviazione di prima intenzione e raddoppio

33′ Gol Ranocchia – Assist al bacio di Fagioli per l’inserimento centrocampista bianconero che batte ancora Caprile

37′ Tiro Moreno – Lo spagnolo poco cinico davanti a Caprile, gran pallone di Stoppa

38′ Tiro Zuelli – Conclusione violenta da fuori, alzata in corner da Israel

57′ Colpo di testa Karamoko – Stacca solo in area ma non trova la porta

68′ Gol Martires Farrim – Stacco vincente sugli sviluppi di corner

80′ Tiro Gerbi – Diagonale troppo stretto da posizione difficile

87′ Gol Fagioli – Grande di scesa sulla destra di Da Graca e pallone per Fagioli che sterza e mette all’incrocio con una prodezza


Migliore in campo Juve-Chievo Primavera: Fagioli PAGELLE


Juve-Chievo Primavera 4-1: risultato e tabellino

Reti: 12′ Leo, 28′ Fagioli, 33′ Ranocchia, 68′ Martires Farrim, 87′ Fagioli

Juventus (4-3-3): Israel; Leo (46′ Bandeira), Vlasenko, Gozzi, Anzolin; Fagioli (88′ De Winter), Leone, Ranocchia; Moreno (63′ Sekulov), Petrelli (76′ Da Graca), Stoppa (76′ Tongya). All. Zauli. A disp. Garofani, Raina, Riccio, Francofonte, Abou, Sene.

Chievo (4-3-3): Caprile; Pavlev, Farrim, Leggero, Enyan (46′ Salvaterra); Karamoko, Zuelli (90′ Metlika), Demirovic (46′ Manconi), Tuzzo (90′ Merci), Nabil, Sperti (78′ Zanazzi). All. Mandelli. A disp. Bragantini, Grazioli, Munaretti, Frey, Vesentini, Perseu, Asllani.

Arbitro: Longo di Paola

Ammonito: Sekulov