Juve Continassa, ritiro facoltativo per i giocatori al JHotel

Continassa allenamento
© foto www.imagephotoagency.it

Vista la situazione di emergenza sanitaria, alcuni giocatori hanno scelto un ritiro volontario presso il JHotel

La vita alla Continassa va avanti come sempre, nonostante l’emergenza coronavirus. Gli allenamenti proseguono, vincolati dalle normative vigenti, in vista della prossima partita contro il Lione in Champions. Oggi seduta in tarda mattinata agli ordini di Maurizio Sarri, con una novità: la possibilità per i giocatori di dormire al JHotel, un ritiro facoltativo (e assolutamente volontario) per limitare spostamenti e facilitare l’organizzazione degli allenamenti.

Ad usufruirne, ad esempio, Bernardeschi ma non solo, un servizio particolarmente apprezzato dai giocatori con famiglie lontane (tornate nei Paesi e nelle città d’origine) che possono ritrovarsi e trascorrere nella stessa struttura le ore tra una seduta di allenamento e l’altra.

Condividi