Juve, eliminazione dalla Champions “agrodolce”: guadagnati 86.8 milioni

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve è stata eliminata dalla Champions League agli ottavi ma nonostante questo può sorridere: i guadagni sono buoni

Nonostante l’eliminazione agli ottavi di Champions League, la Juve può sorridere. I bianconeri hanno incassato 86,8 milioni dalla competizione europea, tra premi e market pool televisivi.

Basti pensare, come spiega La Stampa, che i bianconeri hanno incassato 30 milioni in più dell’Atalanta, nonostante questa sia arrivata ai quarti. Il divario è dovuto al ranking storico che tutela le big.

Condividi