Juve Fiorentina: l’impatto di Iachini e i numeri dei toscani

© foto www.imagephotoagency.it

Juve Fiorentina: l’impatto di Iachini e i numeri dei toscani. Le statistiche dei viola, prossimi avversari dei bianconeri in campionato

Juve-Fiorentina sarà il match che aprirà la domenica calcistica di Serie A. La gara andrà in scena all’Allianz Stadium alle 12:30.

Gli avversari, dall’arrivo sulla panchina di Beppe Iachini, stanno migliorando a vista d’occhio e a testimoniarlo sono i numeri soprattutto in difesa.

DIFESA – Il reparto difensivo dopo il cambio di allenatore ha incassato appena un gol in quattro partite di campionato ovvero quello di Riccardo Orsolini su calcio di punizione.

ATTACCO – Nota dolente della squadra toscana è rappresentata dall’attacco. Solo dodicesima per gol fatti e tredicesima per tiri nello specchio della porta. Ancora più in basso in classifica (quattordicesima) per quanto riguarda la capacità realizzativa. L’acquisto di Cutrone è stato fatto proprio per cercare di migliorare lo score viola.

ASSENZE E MODULO – A complicare i piani c’è stata sicuramente la brutta notizia dell’infortunio di Franck Ribery, stella della prima parte di stagione. Con questa assenza, Iachini ha puntato sul suo 3-5-2 che aveva già adottato al Palermo quando il peso specifico dell’attacco rosanero era incrementato da Vazquez e Dybala, attuale numero dieci della Juve.