Juve-Fiorentina per Andrea Pirlo: la frase che rimane

Iscriviti
© foto Pirlo

Juve Fiorentina per Andrea Pirlo: la frase che rimane dell’allenatore bianconero dopo la sconfitta dell’Allianz Stadium

Juve Fiorentina caratterizzata da parecchi episodi da moviola, con una serata da cancellare per l’arbitro La Penna. Minuto 18, espulsione di Cuadrado per un’entrata a piede a martello. Questa la prima decisione dell’arbitro, con Pirlo che non ha avuto dubbi nel post partita a Sky: «Il rosso di Cuadrado era netto».

Da porre sotto la lente d’ingrandimento, invece, i due rigori (evidenti) non assegnati alla Juventus. Il primo, per una spinta da dietro di Castrovilli su Cristiano Ronaldo, il secondo per un’uscita di Dragowski a planare su Bernardeschi. Pirlo, in questo caso, ha sentenziato così: «Le immagini parlano chiaro… Ci sono stati degli episodi a nostro sfavore che non commento, anche se le immagini le vedono tutti».

LEGGI ANCHE: Juve-Fiorentina 0-3: prima sconfitta in campionato per Pirlo

Condividi