Connettiti con noi

News

Juve a lenta guarigione: da Szczesny a Chiesa, le indicazioni per Allegri

Pubblicato

su

Juve a lenta guarigione: da Szczesny a Chiesa, le indicazioni per Allegri dopo il match dell’Allianz Stadium

(di Sandro Dall’Agnol) – Quattro giornate di Serie A e la Juventus rimane ancorata al diciottesimo posto della classifica. Insomma, se il campionato finisse oggi, i bianconeri sarebbero retrocessi. Sensazionalismi a parte, le serata dello Stadium ha confermato il deludente trend di questo inizio di stagione.

Anche contro il Milan squadra svuotata dopo un buonissimo primo tempo e l’ormai consueta rimonta subita a rovinare la domenica di Max Allegri. Il quale si è assunto una considerevole dose di colpevolezza, in particolare per sostituzioni poco utili e funzionali nel quarto d’ora finale.

Insomma la guarigione appare tutt’altro che completa, malgrado qualche flebile segnale di ripresa si riesca a percepire. Szczesny determinante in positivo, Morata e Dybala vivaci e pungenti, Bonucci e Chiellini sempre sul pezzo. Ora si tratta di trovare l’equilibrio tattico e mentale definitivo, anche perché Chiesa non può e non deve restare in panchina.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24