Juve-Milan, finale di Champions 2003: «Siamo rimasti due ore nello spogliatoio»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juve-Milan, finale di Champions 2003: Serginho ha ricordato così quella notte e la coppa vinta dai rossoneri

Intervenuto in diretta sulla pagina Facebook del Milan, Serginho ha ricordato la finale di Champions League del 2003 vinta contro la Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

RIGORE – «Io sono sempre stato rigorista, ho avuto la fortuna di fare il primo gol nel primo rigore, c’era molta tensione. Quando Dida ha parato il primo rigore mi ha dato più tranquillità prima di tirare».

POST PARTITA – «Non si può capire la tensione che abbiamo liberato dopo il rigore di Sheva. Dopo la partita siamo rimasti nello spogliatoio per due ore e più. Ricordo Pirlo e Gattuso che giocavano a calcio su un campo da golf. Abbiamo passato tutta la serata senza dormire».

Condividi