Juve-Milan Primavera 1-0: Pisapia firma il secondo successo consecutivo

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve Primavera ospita il Milan a Vinovo alla terza giornata di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(inviato all’Ale&Ricky di Vinovo) – Dopo la convincente vittoria contro l’Empoli, la Juve Primavera ha replicato contro il Milan. 1-0 il risultato finale nel segno di Pisapia, che ha portato a due i successi consecutivi.


Juve-Milan Primavera 1-0: sintesi e moviola

7′ Tiro Leo – Destro dalla lunga distanza del terzino, con Jungdal che blocca a terra il pallone.

12′ Tiro Bonetti – Grande azione a sinistra di Ntenda, che supera in slalom un paio di avversari. Cross basso al centro per Bonetti murato da un riflesso di Jungdal.

15′ Tiro cross Oddi – Pericoloso lo spunto di Oddi a sinistra, con un traversone velenoso a centro area che non trova compagni smarcati.

18′ Occasione Olzer – Cross sul secondo palo a pescare l’inserimento del numero 10, che per un soffio non arriva all’appuntamento con il pallone.

23′ Tiro Iling-Junior – Buona combinazione con i compagni, con l’esterno ex Chelsea che si incunea in area dal vertice destro. Tiro che termina sopra la traversa.

30′ Tiro Da Graca – Prova a scaldare il piede l’attaccante, che sterza e si porta il pallone sul destro. Tiro potente che non inquadra il bersaglio.

33′ Salvataggio De Winter – Si immola il difensore della Juve, spazzando via il pallone dopo un’incomprensione difensiva tra Miretti e Riccio.

34′ Punizione Olzer – Ci prova direttamente da calcio piazzato il rossonero, non trovando la porta da posizione defilata.

40′ Tiro Capone – Milan pericolosissimo con Capone, che non sfrutta un’ottima combinazione della squadra e butta al vento il vantaggio calciando alto dentro l’area.

42′ Tiro Di Gesù – Mancino a giro del numero sette che si perde di poco a lato.

43′ Palo Di Gesù – Ci riprova un minuto più tardi l’esterno, con un tiro morbido e angolato che si infrange sulla base del palo.

44′ Occasione Tonin – Buono spunto a destra di Olzer, che serve a rimorchio Tonin. Il suo tiro dentro l’area piccola viene murato da Garofani.

48′ Tiro Da Graca – Il pallone carambola sui suoi piedi dopo una respinta della difesa del Milan. Destro da posizione defilata sull’esterno della rete.

52′ Punizione Miretti – Traiettoria morbida disegnata dal centrocampista, allontanata dalla difesa ospite.

54′ Occasione Da Graca – Buon movimento a destra di Da Graca. L’attaccante si fa spazio con il corpo, resiste alla carica di un difensore e crossa al centro. Non si fa sorprendere Jungdal in uscita.

55′ Colpo di testa Tahar – Pericoloso sugli sviluppi di un calcio d’angolo il numero 5, la cui incornata termina sopra la traversa.

58′ Punizione Iling-Junior – Tentativo dal limite del numero 10 che si infrange sulla barriera, con il pallone che carambola docile tra le braccia di Jungdal.

59′ Tiro Capone – Azione personale dell’attaccante, con Garofani che fa sua la sfera a terra.

64′ Tiro Sekulov – Primo squillo del centrocampista, con Jungdal che si distende e blocca il pallone.

66′ Ntenda cade in area – Protesta per un calcio di rigore la Juve, con Ntenda che si sgancia in avanti e rompe le righe a sinistra. Entrato in area viene abbattuto, ma per l’arbitro tutto regolare.

70′ Occasione Sekulov – Spunto a destra del numero 7, cross sul secondo palo dove Soulé non ci arriva per pochissimo.

77′ Tiro Mionic – Potenza e precisione nel destro dalla distanza di Mionic, respinto in qualche modo da Riccio.

79′ Tiro Cotter – Stava per benedire la sua prima alla Juve con una rete. Jungdal vola e allontana in angolo il suo sinistro a giro.

82′ Tiro Da Graca – Sinistro ad incrociare dell’attaccante, bloccato in due tempi da Jungdal.

83′ Palo Soulé – Spacca la porta l’argentino, con un destro secco che si infrange sul palo.

84′ Gol Pisapia – Soulé inarrestabile a sinistra, cross a rimorchio per Pisapia che apre l’interno e firma il vantaggio.


Migliore in campo Juve: Ntenda PAGELLE


Juve-Milan Primavera 1-0: risultato e tabellino

Rete: 84′ Pisapia

Juve Primavera (4-2-3-1): Garofani; Leo, Riccio, De Winter, Ntenda; Miretti, Barrenechea (53′ Pisapia); Sekulov (91′ Cerri), Bonetti (70′ Cotter), Iling (70′ Soule); Da Graca (91′ Nzouango). All. Bonatti. A disp. Senko, Raina, Mulazzi, Turicchia, Omic, Hasa, Verduci

Milan (4-3-3): Jungdal; Stanga, Tahar, Michelis (87′ Bright), Oddi; Di Gesù, Brambilla (87′ Signorile), Mionić; Olzer, Tonin (65′ El Hilali), Capone. All. Giunti. A disp. Moleri, Desplanches, Obaretin, Grassi, Cretti, Robotti

Arbitro: Marini di Trieste

Ammonito: Di Gesù


Juve-Milan Primavera: il pre-partita

Condividi