Juve-Napoli, De Laurentiis non sotterra l’ascia di guerra: cosa farà ora

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juve Napoli, De Laurentiis non si arrende: cosa farà ora il presidenze partenopeo dopoché la Corte Sportiva d’Appello ha respinto il ricorso

La Corte Sportiva d’Appello ha respinto il ricorso del Napoli, motivando duramente la propria decisione. Ma Aurelio De Laurentiis non ha nessuna intenzione di sotterrare l’ascia di guerra.

Come spiega Sky Sport il Napoli è pronto a ricorrere all’ultimo grado della Giustizia Sportiva presentando istanza al Coni. E qualora non bastasse i partenopei si rivolgerebbero poi direttamente al TAR chiamando in causa la Giustizia Ordinaria.

LEGGI ANCHE: Juve-Napoli: «tamponi cancellati». Perché è stato respinto il ricorso

Condividi