Juve-Napoli, Procura FIGC indaga sulla violazione del protocollo

Iscriviti
de-laurentiis
© foto De Laurentiis

Il presidente del Napoli De Laurentiis, dopo aver vinto il ricorso per il match contro la Juve, vuole uscire in maniera positiva anche dall’indagine sulla violazione del protocollo

La decisione del Collegio di Garanzia del Coni ha ribaltato la stanza su Juventus-Napoli. Gara da rigiocare e non più 3-0 a tavolino per i bianconeri, con gli azzurri che hanno riavuto anche il punto precedentemente tolto. 

La Procura della FIGC indaga anche sulla presunta violazione del protocollo da parte del Napoli per la mancata partenza verso Torino, con De Laurentiis fiducioso di uscirne in maniera positiva anche sotto questo aspetto come scrive Il Mattino. Il patron del Napoli potrebbe rischiare una multa, che in caso di patteggiamento sarebbe non superiore ai 30 mila euro.

LEGGI ANCHE: Notizie Serie A: Juve-Napoli rinviata, tutti i verdetti della 14esima giornata

Condividi