Juve, nuovo sfogo di Zidane: «Se ci mancano di rispetto…»

© foto www.imagephotoagency.it

Le polemiche post Real Madrid-Juve continuano e Zidane si è lasciato andare ad un nuovo sfogo in conferenza stampa

Nonostante sia passata una settimana da Real Madrid-Juventus, si continua a parlare del rigore concesso ai ‘Blancos’ al 93′ per un’intervento di Benatia ai danni di Vazquez. Zidane è stufo di sentir parlare di ‘furto’ e in conferenza stampa si lascia andare ad un nuovo sfogo.

Ecco le sue parole: «Non sono qui per difendere ogni giorno il Real ma se vedo qualcosa di ingiusto, lo faccio. Ognuno puo’ dire la sua, è la vita. Ma se ci mancano di rispetto, devo dire qualcosa, con umiltà. Temete di pagare contro il Bayern le accuse di furto ricevute dopo la Juve? Ne ho già parlato l’altro giorno. Noi faremo il nostro lavoro e l’arbitro il suo. 

L’antimadridismo è sempre esistito ma io credo che ci siano sempre più madridisti. Siamo il miglior club, quello con più tifosi, che vanno aumentando di giorno in giorno. Quello che conta per noi è sapere quello che facciamo ogni giorno e che venga rispettato, e in generale la gente rispetta quello che siamo».

Articolo precedente
primaveraL’Inter Primavera cade con il Torino, Vecchi: «Con la Juve dobbiamo fare di più»
Prossimo articolo
BenatiaPolemica Benatia-Crozza: la decisione della Juventus