Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve Primavera, Leo pre derby: «Dobbiamo riscattare la Spal. Gruppo fondamentale»

Redazione JuventusNews24

Pubblicato

su

Le dichiarazioni di Daniel Leo, terzino della Juve Primavera, alla vigilia del derby contro il Torino

Daniel Leo ha fatto il suo rientro nell’ultimo match contro la Spal. Domani nuovo impegno nel derby contro il Torino per la Juventus Primavera, con le parole rilasciate alla vigilia a JTV dal terzino svizzero.

«Sarà sicuramente molto difficile, arriveranno molto carichi e non dobbiamo sottovalutarli. Dobbiamo riscattare la sconfitta contro la Spal: abbiamo fatto una buona gara, ma il risultato è stato negativo. I dettagli hanno fatto la differenza».

CONDIZIONE – «Sto bene, sono rientrato la settimana scorsa. Ancora non solo al 100% ma lo sarà nei prossimi giorni».

GRUPPO – «Abbiamo delle grandi individualità a livello tecnico. Ci sono tanto stranieri e si sono integrati subito bene grazie al gruppo. Siamo un bel gruppo e i risultati stanno arrivando anche grazie a quello».

RETROSCENA – «Il giorno prima avevamo giocato con il Lugano contro l’Inter. L’indomani a colazione con mia mamma leggiamo il giornale e vediamo che la Juve è interessata ad un giocatore del Lugano. facendo qualche giro di chiamate abbiamo scoperto poi che ero io».

DIFFERENZE CON LA SVIZZERA – «Secondo me la differenza principale è la cura del dettaglio che in Italia c’è a livello giovanile, anche in Svizzera c’è molta cura, però qui in Italia i giocatori vengono trattati meglio e questo gli permette di crescere».

BONATTI – «Sicuramente ha una grande qualità caratteriale: ci aiuta sempre e ci motiva nei momenti difficili. Poi ovviamente è un grande allenatore per doti tecniche e tattiche».

CRESCITA – «Sicuramente sono migliorato molto sotto l’aspetto tattico-difensivo, qui c’è molta più cura e sono molto cresciuto, Devo migliorare a livello difensivo ed essere più concreto in attacco».

ISPIRAZIONE – «Alexander Arnold è un giovane che sta facendo bellissime cose, e Cuadrado che a livello tecnico è tra i terzini migliori del mondo».

UNDER 23 – «Mi è stata data un’occasione e ringrazio la società, è stato un ottimo impatto. Ho avuto subito la possibilità di giocare e con Zauli mi trovo bene perché mi ha allenato l’anno scorso».

OBIETTIVI – «A livello personale il mio obiettivo è quello di affacciarmi alla prima squadra ed esordire. A livello di squadra, invece, vincere il campionato, che è il nostro obiettivo».

LEGGI ANCHE: Arbitro Juventus Primavera Torino: designato il fischietto del match

Continua a leggere
Advertisement

Copyright © Juventus News 24 – Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.