Juve-Sampdoria 2-0: tabellino e cronaca del match dello Stadium

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve ospita all’Allianz Stadium la Sampdoria in un match decisivo: cronaca live, moviola, risultato e tabellino

Nono scudetto consecutivo per la Juve. Allo Stadium decidono Ronaldo e Bernardeschi.


Juve-Sampdoria 2-0: cronaca e moviola

90+3′ Fine partita – Triplice fischio

90+1′ Salvataggio Yoshida – Intervento incredibile a negare il gol a Bonucci sulla linea

89′ Traversa Ronaldo – Si impenna il rigore del portoghese che sbaglia

88′ Rigore per la Juve – Intervento in netto ritardo di Depaoli su Alex Sandro. Anche ammonito il terzino della Sampdoria

86′ Ammonito Rabiot – Che calcia via il pallone dopo un fischio di Fourneau

82′ Tiro Higuain – Ronaldo gli ragala un cioccolatino ma Higuain davanti ad Audero non trova la porta

81′ Salvataggio Bonucci – Opposizione decisiva sulla deviazione in area di Quagliarella da punizione

80′ Ammonito Cuadrado – Per un fallo su Ramirez, severo l’arbitro che prima non aveva visto un fallo netto ai danni di Rabiot

77′ Espulso Thorsby – Intervento in netto ritardo su Pjanic e secondo giallo

75′ Chiusura De Ligt – Intervento in estirada a murare il tiro di Gabbiadini. Poi qualche acciacco da smaltire

72′ Cooling break – Breve pausa

71′ Parata Szczesny – Colpo di testa ravvicinato di Quagliarella e grande riflesso del portiere polacco

69′ Ammonito Bernardeschi – Pestone ai danni di Augello

67′ Gol Bernardeschi – Da Higuain a Ronaldo che calcia. Audero, non impeccabile, respinge corto. Arriva Bernardeschi che gonfia la rete

65′ Ammonito Jankto – Trattenuta di nervosismo su Cuadrado

62′ Sbracciata di Leris su De Ligt – Che va a terra, Intervento in area Samp, lascia correre il direttore di gara

61′ Tiro Ronaldo – Grande ripartenza di Rabiot che strappa il pallone a Linetty e poi serve Ronaldo. Da posizione defilata il portoghese non riesce a superare Audero

57′ Colpo di testa Ramirez – Bell cross di Depaoli girato dall’uruguagio verso la porta. Blocca Szczesny

53′ Colpo di testa Tonelli – Stacco in anticipo su De Ligt da Corner. Pallone largo di mezzo metro con Szczesny immobile

52′ Punizione Ramirez – Il pallone non viene deviato, Szczesny si distende e riesce a mettere in corner

51′ Girata Leris – Deviazione in area dopo il mancato colpo di testa di Ramirez. Pallone non lontano dalla porta di Szczesny

50′ Punizione Pjanic – Pallone avvitato in mezzo. Né Ronaldo né Higuiain riescono a spingere il pallone in rete

48′ Ronaldo non trova Bernardeschi – Suggerimento per il 33 che però è attardato. Palla persa

46′ Inizio ripresa – Si ricomincia

45+7′ Fine primo tempo – Duplice fischio

45+7′ Gol Ronaldo – Schema su punizione. Pjanic pesca rasoterra Ronaldo in area che trova l’angolo di prima intenzione

45+5′ Ammonito Tonelli – Trattenuta su Rabiot che si era buttato molto bene dente

45+3′ Punizione Bernardeschi – Pallone a giro alto di un metro sulla porta di Audero

45+2′ Ammonito Thorsby – Agganciato Rabiot al limite

45′ Ammonito Pjanic – Spinta e fallo tattico su Ramirez

44′ Tiro Bernardeschi – Sparo violento dal limite sul tocco smarcante di Ronaldo. Tiro centrale respinto a una mano da Audero

41′ Tiro Ronaldo – Il portoghese si accentra e calcia da fuori. Pallone alto di un metro sulla traversa di Audero

40′ Infortunio Dybala – L’argentino costretto a dare forfait. Risentimento all’adduttore sinistro, al suo posto Higuain

39′ Tiro Cuadrado – Velo di Dybala non capito da Rabiot. Arriva Cuadrado che calcia altissimo

38′ Tiro Quagliarella – Jankto salta Cuadrado a sinistra e serve il rimorchio di Quagliarella. Destro debole su cui si distende Szczesny

35′ Tiro Quagliarella – Botta improvvisa da fuori, blocca sicuro Szczesny

34′ Tiro Bernardeschi – Conclusione volante dal limite, sbilenca

33′ Intervento De Ligt – Chiusura in estirada sul cross tagliato di Ramirez per Quagliarella

29′ Danilo non ce la fa – Gira la testa al brasiliano. Al suo posto Bernardeschi, Cuadrado torna terzino

25′ Cooling break – Breve sosta per dissetarsi

24′ Testa a testa Danilo-Ramirez – Brutto scontro, il brasiliano subisce fallo dopo aver anticipato l’urugagio. Vistoso taglio in fronte, è costretto a lasciare il campo

23′ Del Paoli trattiene Dybala – Manca il cartellino giallo, fallo tattico

23′ Chiusura Bonucci – Grande intervento a fermare Ramirez, servito da Quagliarella

22′ Cross Cuadrado – Non arriva Ronaldo, nessun altro avanti bianconero pornto a raccogliere

20′ Fallo in attacco Ronaldo – Volo del portoghese sul cross di Matuidi servito sulla sinistra da Bonucci. Presunta spinta del portoghese ai danni di Chabot. Il colpo di testa era stato comunque disinnescato da Audero con una grande parata di piede

16′ Fallo di Bonucci su Linetty – Da dietro, richiamo solo verbale di Fourneau

15′ Tiro Linetty – Tentativo svirgolato sugli sviluppi di corner. Libera la difesa della Juventus

14′ Malinteso De Ligt-Szczesny – Retropassaggio dell’olandese fuori dallo specchio di porta. Il polacco non riesce a tenerla in campo

10′ Murato Ronaldo – Rabiot recupera il pallone in mezzo al campo. Ripartenza palla al piede e scarico sporco per Ronaldo che viene murato. Ma il francese poteva fare una scelta diversa

5′ Matuidi in fuorigioco – Era stato bravo il francese a riciclare un lancio lungo di Bonucci per Ronaldo

4′ Colpo di testa Ramirez – Gran cross di Augello per l’incornata dell’urugagio. Il pallone picchia a terra e poi viene bloccato da Szczesny

2′ Tonelli anticipa Ronaldo – Intervento risolutivo ad anticipare il portoghese. Poi il centrale si prende il calcione fortuito del portoghese. Entrambi doloranti

1′ Calcio d’inizio – Comincia il match dello Stadium


Migliore in campo Juve: Rabiot PAGELLE


Juve-Sampdoria 2-0: risultato e tabellino

Reti: 45+7′ Ronaldo, 67′ Bernardeschi

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo (29′ Bernardeschi), de Ligt (78′ Rugani), Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic (78′ Bentancur), Matuidi; Cuadrado, Dybala (40′ Higuain), Ronaldo. All. Sarri. A disp. Buffon, Pinsoglio, Demiral, Ramsey, Muratore, Olivieri, Zanimacchia.

Sampdoria (5-3-2): Audero; Depaoli, Yoshida, Tonelli, Chabot (22′ Leris), Augello; Linetty, Thorsby, Jankto (74′ Gabbiadini); Quagliarella, Ramirez (90+1′ Maroni). All. Ranieri. A disp. Seculin, Falcone, Bonazzoli, Askildsen, La Gumina, Maroni, Ferrari, Murru, Rocha, Bertolacci.

Arbitro: Fourneau

Ammoniti: 45′ Pjanic, 45+5′ Tonelli, 65′ Jankto, 69′ Bernardeschi, 80′ Cuadrado, 86′ Rabiot, 88′ Depaoli

Espulso: 78′ Thorsby per doppia ammonizione


Juve-Sampdoria: il pre partita

Condividi