Pagelle Juve-Sampdoria: Rabiot devastante, Ronaldo gol VOTI

© foto www.imagephotoagency.it

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match dello Stadium tra i bianconeri ed i blucerchiati: pagelle Juve Sampdoria

Le pagelle del protagonisti del match dell’Allianz Stadium tra Juventus e Sampdoria. In palio 3 punti dal sapore di Scudetto. LA CRONACA DEL MATCH

Szczesny 7 – Risponde presente tutte le volte che viene sollecitato.

Danilo 6 – Inizio di gara non male, poi è costretto ad abbandonare il campo per uno scontro di gioco con Ramirez. Dal 29’ Bernardeschi 6 – Prova a entrare subito in partita, spreca una punizione ma è il più lesto a insaccare la ribattuta corta di Audero nella ripresa.

de Ligt 6.5 – Fa buona guardia, sempre affidabile. Dal 78′ Rugani 6 – Si muove bene sul finale.

Bonucci 6.5 – Una sbavatura nel primo tempo, poi sale in cattedra.

Alex Sandro 5.5 – Soffre tanto sul suo lato.

Rabiot 7 – Decisamente il più brillante tra i bianconeri.

Pjanic 6.5 – Ordinato tatticamente e preciso sull’assist per Ronaldo. Dal 78′ Bentancur 6 – Mette ordine in mezzo.

Matuidi 6 – Taglie e cuce, e prova a rimanere lucido per tutta la durata del match.

Cuadrado 5.5 – Comincia nel tridente, poi arretra e sbaglia in troppe occasioni.

Dybala 5.5 – Non brilla come le altre volte, poi chiede il cambio per una noia all’adduttore. Dal 39’ Higuain 5.5 – Riempie l’area e crea qualche spazio, meno preciso sotto porta.

Ronaldo 6.5 – Avvio di gara in ombra, cerca e trova la combinazione vincente per sblocca il match. La traversa gli nega il raddoppio dal dischetto.

All. Sarri 6 – La condizione dei suoi è abbastanza precaria, ma contro la Sampdoria contava solo centrare l’obiettivo: è il primo scudetto della sua carriera.

Condividi