Connettiti con noi

News

Juventus, Allegri fa lo stesso errore di Pirlo? Ecco dov’è il problema

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Juventus, Allegri fa lo stesso errore di Pirlo? Ecco dov’è il problema. Si conferma il trend dell’anno scorso che penalizza i bianconeri

Massimiliano Allegri sulla falsa riga di Andrea Pirlo: se il Maestro nella scorsa stagione aveva schierato 38 formazioni diverse in altrettante partite, Max per ora ha fatto altrettanto nelle 12 sin qui disputate in campionato. Un trend, sicuramente dettato dalla necessità di turnover per i tanti impegni ravvicinati, che però pare penalizzante per i bianconeri.

Le statistiche della Serie A raccontano che altre 9 squadre, oltre alla Juventus, non sono mai scese in campo finora per due volte di fila con lo stesso undici, ma tra queste c’è un solo club che lotta per i primi quattro posti, l’Atalanta. Gli altri, Milan, Inter, Napoli, Roma e Lazio, non hanno mai superato le 4 novità rispetto al match precedente. Allegri invece ha cambiato per 5 volte su 12 addirittura 6 giocatori da una giornata all’altra e non è mai sceso sotto i 3, arrivando a un massimo di 7 (Napoli-Juventus 2-1). Come sottolinea La Gazzetta dello Sport pochi punti di riferimento per una squadra che forse avrebbe innanzitutto bisogno di certezze.