Juventus, facce tese alla Continassa: ma fiducia confermata a Sarri

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus, facce tese alla Continassa: ma fiducia confermata a Sarri. Il tecnico bianconero deve però risolvere svariati problemi

La Gazzetta dello Sport questa mattina prende il polso alla Continassa. Ovviamente la Juventus, dopo la sconfitta in Coppa Italia andrà avanti con Maurizio Sarri. Il clima non è però disteso, anzi: a Torino la sconfitta è un’eccezione, mai una norma.

Tanti i problemi: dall’attacco che non segna alle incognite Pjanic, Bernardeschi e Rabiot. Senza dimenticare gli ultimi infortuni di Khedira e Alex Sandro. La Juve al momento non sembra la favorita per lo scudetto, e il tempo per correggere il tiro è esiguo vista la densità del calendario. Il lockdown, al momento, è l’unico alibi di Sarri.

Condividi