Juventus Parma Under 16 3-0: Chibozo, Bonetti e Omic per il tris bianconero!

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Under 16 ospita il Parma a Vinovo: risultato, tabellino, sintesi, cronaca live e moviola della partita

Dopo le vittorie contro Livorno ed Empoli, la Juventus Under 16 centra il successo anche contro il Parma. Primato in classifica difesa dai bianconeri contro i ducali. LE PAROLE NEL POST GARA DI PAOLO BERUATTO


Juventus-Parma Under 16: sintesi e moviola

5′ Conclusione Turicchia – Il terzino bianconero scende sulla corsia sinistra, cerca il tiro in diagonale che attraversa tutto lo specchio senza trovare compagni liberi.

8′ Ruggeri pericoloso – Risponde subito il terzino avversario, che punta il fondo e calibra un pallone morbido dentro l’area. Nessun compagno, però, è pronto nel tap-in davanti a Basso Palmiero.

13′ Chibozo calcia alto – Azione manovrata da parte della Juventus. Savona crossa sul secondo palo, Bonetti rimette in mezzo il pallone con una pregevole rovesciata. La sfera giunge sui piedi di Chibozo che anticipa il diretto marcatore ma spedisce alto.

15′ Ci prova Salducco – Conclusione da calcio d’angolo direttamente verso la porta di Salducco. Bukova non si aspetta questa soluzione, ma vola con un riflesso felino e respinge il pallone sul suo palo di competenza.

19′ Intesa Chibozo-Bonetti – Coast to coast di Chibozo, che parte dalla proprio metà campo e salta come birilli tutti i macatori. Giunto al limite dell’area, l’esterno allarga per Bonetti: conclusione debole la sua, facile preda di Bukova.

22′ Bonacini dalla distanza – Il numero otto del Parma sfrutta il tanto spazio a disposizione, liberando un destro potente da posizione arretrata. Il pallone assume una traiettoria insidiosa ma si spegne a lato.

24′ Atterrato Giorgi – Splendida azione personale dell’esterno destro della Juve, che sfida e vince il duello con velocità con Ruggeri. Incuneatosi in area, però, cade nel contatto con Aissaoui. Il direttore di gara lascia proseguire.

31′ Gol di Chibozo – Juventus in vantaggio grazie alla rete di Chibozo. Calcio di punizione telecomandato di Miretti sulla testa del numero sette, che anticipa il marcatore e indirizza nell’angolino. Bukova tocca il pallone ma non riesce a trattenerlo.

37′ Giorgi murato – Strappo degno di nota di Chibozo, che va sul fondo a sinistra e mette in mezzo un cross basso a rimorchio. Giorgi riceve palla e colpisce a botta sicura: salvataggio sulla linea di Ruggeri.

47′ Salducco ci prova – Discesa a destra di Savona, che pesca sul secondo palo Bonetti. Sponda altruista del numero nove per la conclusione di prima intenzione di Salducco: pallone che sibila a lato. Il direttore di gara, poi, ferma tutto per una posizione di offside di Bonetti.

51′ Omic di potenza – Il centrocampista riceve il pallone dopo la riconquista di Chibozo e prende la mira dalla distanza. Destro potente respinto in calcio d’angolo da Bukova.

64′ Fiumanò svetta di testa – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il numero cinque sceglie bene il tempo dell’incornata, svettando imperiosamente a centro area. Colpo di testa velenoso che sfiora il palo.

66′ Gol di Bonetti – La Juventus raddoppia con il gol di Andrea Bonetti. Servito perfettamente dal cross di Mulazzi, l’attaccante bianconero anticipa l’avversario e a pochi passi dalla porta non sbaglia.

68′ Gol di Omic – Tris bianconero che porta la firma di Omic, alla prima apparizione con la casacca della Juve. Prima il suo tiro viene respinto da Bukova, poi insacca a porta sguarnita sulla ribattuta.

77′ Spunto di Lofrano – Conclusione rasoterra del neo-entrato dal limite dell’area, con Bukova che si allunga e battezza fuori la traiettoria del pallone.


Migliore in campo della Juventus Under 16: Chibozo LE PAGELLE

Una freccia sulla fascia sinistra. Vince sempre i duelli uno contro uno con i diretti avversari, dando prova ancora una volta della sua grande velocità ed esplosività. Stacco importante, anche, in occasione del gol del vantaggio.


Juventus-Parma Under 16 3-0: risultato e tabellino

Reti: 31′ Chibozo (J), 66′ Bonetti (J), 68′ Omic (J).

Juventus (4-2-3-1): Basso Palmiero; Savona (54′ Mulazzi), Fiumanò (70′ Giorcelli), Saio, Turicchia (70′ Mauro); Salducco, Omic (70′ Andreano); Chibozo, Miretti (58′ Pisapia), Giorgi (41′ Bevilacqua); Bonetti (70′ Lofrano). A disp. Oliveto, Ferraris. All. Beruatto.

Parma: Bukova, Lasagni, Ruggeri, Benassi, Aissaoui (75′ Manghi), Ferrari, Campaniello (58′ D’Alpa), Bonacini (75′ Bolzoni), Lusha, De Rinaldis (80′ Rudi Bonotti), Sementa. A disp. Frattini, Ghisoni, Marzoli, Zucconi. All. Monguzzi.

Arbitro: Sig. Ettore Longo di Cuneo.

Ammoniti: 16′ Fiumanò (J).