Cartonati o coreografie virtuali? Cosa ha previsto la Juve allo Stadium

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve non pensa ad alcuna iniziativa particolare per il ritorno dei bianconeri di Maurizio Sarri allo Stadium

La Lega ha sperimentato le coreografie virtuali per la finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus. In Germania ma anche in altre parti d’Italia verranno utilizzati dei cartonati per provare a riempire il vuoto sugli spalti.

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, la Juventus non ha previsto nulla di tutto questo per le gare giocate in casa. I bianconeri, dopo il Bologna al Dall’Ara, affronteranno il Lecce in casa e non ha previsto nulla di particolare per riempire i vuoti allo Stadium. Verrà utilizzata la colonna sonora utilizzata come di consueto nei normali prepartita e utilizzata anche lo scorso 5 giugno, nella partitella in famiglia.

Condividi