Juventus Under 23, il mister dell’Alessandria D’Agostino carica l’ambiente

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Under 23 è attesa stasera dall’esordio storico in Serie C. Avversaria sarà l’Alessandria di mister Gaetano D’Agostino

La Juventus Under 23 sta per entrare nella storia del calcio italiano. La seconda squadra bianconera è infatti pronta all’esordio assoluto in Serie C. Sarà dunque la prima Squadra B dell’intero panorama calcistico italiano a giocare in un campionato professionistico. Appuntamento per stasera alle ore 20.30 per il match casalingo contro l’Alessandria. Oltre che ad essere una partita storica, sarà anche un po’ strana: la Juve, infatti, gioca le sue partite casalinghe proprio ad Alessandria. Si può dire dunque che stasera entrambe le squadre giocheranno in casa.

Fattore che caricia ancora di più l’ambiente dei Grigi. Il mister Gaetano D’Agostino, infatti, attraverso le parole rilasciate al sito della società alessandrina, ha dichiarato: «La Juventus ha una rosa con molti giovani, possono utilizzare tre over ed Alcibiade mi pare sia squalificato, che sono i più talentuosi della Lega Pro. Stimo molto Zironelli, è all’avanguardia e sa far giocare bene le sue squadre. Ho il massimo rispetto per la Juve e per il suo allenatore. Che modulo affronteremo? Poco conta, si vedrà solo sul campo. Noi pensiamo di affrontare un 3-4-3 che potrebbe poi diventare 3-4-2-1. Ma potremmo trovarci di fronte un 3-5-2,- che è il marchio di fabbrica di Zironelli. Sapremo comunque adattarci».

Articolo precedente
Ronaldo ha trovato il suo “nuovo Benzema”: che coppia con Mandzukic!
Prossimo articolo
Ronaldo, Georgina in panchina per la partita di Cristiano Junior