Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus Women Chelsea, Braghin: «Non vogliamo avere rimpianti»

Pubblicato

su

Le parole nel pre-partita di Juventus Women Chelsea di Stefano Braghin: l’analisi del responsabile bianconero prima della sfida di Champions League

Stefano Braghin, responsabile della Juventus Women, ha parlato ai microfoni di JTV nel pre-gara del match di Champions League contro il Chelsea.

SPETTATORI – «È un numero incredibile se associato al calcio femminile. Riempirlo dopo tanto tempo è ancora più emozionante. La società ha fatto un grande lavoro, dandoci una grande opportunità. Queste sono le serate per cui vale la pena fare il nostro lavoro, ce la dobbiamo godere».

DESIDERIO STASERA – «Come accade spesso, vorrei andare a casa senza rimpianti di non aver dato il meglio. Il risultato sarà la conseguenza di tanti altri fattori, ma se potessimo andare con la serenità di aver dato il massimo sarebbe una vittoria».

JUVE DI MONTEMURRO – «Sta cambiando pelle, è alla ricerca di un’identità diversa. Siamo riusciti a farlo senza mettere in discussione i risultati, e non è scontato. Stiamo diventando piano piano quello che ha in testa».

CHELSEA – «E’ una delle più forti al mondo. Giocare contro chi ha 5 nominate al Pallone d’Oro penso sia un record. L’importante sarà all’inizio non perdere la fiducia: i primi 15/20′ possono indirizzarle verso la difficoltà o verso il coraggio. Dovremo essere brave a sfruttare ogni occasione».

 

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement