Juventus Women-Brescia 1-2, sabato amaro per le bianconere

Juventus Women-Brescia, Serie A femminile: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

Sabato pomeriggio da dimenticare per la Juventus Women. Non solo, infatti, le ragazze di Rita Guarino incassano la prima sconfitta stagionale, ma vengono anche agguantate in vetta da Brescia che espugna Vinovo e si porta quindi a quota 51 punti in classifica. Per le sorti del campionato, pertanto, saranno decisivi gli ultimi quattro turni: chi la spunterà?

Dalle immagini raccolte dal nostro inviato Giovanni Albanese si può evincere la grossa affluenza di pubblico che ha assistito al match contro Brescia: le tribune di Vinovo, infatti, erano completamente esaurite. Miralem Pjanic, invece, ha guardato il match praticamente da bordo campo.

Juventus Women-Brescia 1-2, il tabellino

Marcatori: pt 4′ Daleszczyk, 47′ Sabatino; st 21′ Boattin

Juventus Women (4-4-2): Giuliani; Lenzini, Gama(C), Salvai, Boattin; Hyyrynen (30′ st Panzeri), Galli, Rosucci, Bonansea (13′ st Cantore); Glionna, Franssi (31′ pt Cernoia). A disp.: Russo, Franco, Caruso, Masu. All. Guarino.

Brescia: Ceasar, Pettenuzzo, Sikora, Sabatino (49′ st Mendes), Girelli, Hendrix, Fusetti, Daleszczyk, Tomaselli, Giuliano.

Note: Recupero: pt 2′; st 4′.

Juventus Women-Brescia, la cronaca in diretta

94′ E’ finita. Il Brescia passa allo stadio “Ale & Ricky” di Vinovo ed aggancia in classifica la Juventus Women.

75′ Ultimo cambio nella Juve. Esce Hyyrynen ed al suo posto entra Panzeri.

66′ GOOOL! LA JUVENTUS RIAPRE LA GARA! Boattin sigla la rete dell’1-2 su assist di Rosucci: le bianconere ora hanno una mezz’oretta scarsa per provare ad acciuffare quantomeno il pareggio.

60′ Glionna è ancora la più pericolosa: questa volta la sua conclusione termina di poco a lato.

58′ Secondo cambio nelle fila bianconere. Esce una spenta Bonansea, al suo posto entra Cantore.

51′ La Juventus va vicina al gol che avrebbe riaperto la partita con Glionna, il cui pallonetto termina però fuori di poco.

45′ Inizia il secondo tempo.

45+2′ Si conclude qui il primo tempo. E’ stato un incubo per le ragazze bianconere, che devono provare a rimontare nella ripresa uno svantaggio di due gol.

45+2‘ Raddoppio del Brescia. L’autrice del gol è Sabatino che sfrutta al meglio una situazione di corner e batte la Giuliani.

45′ Ci prova Cernoia dalla distanza, ma è brava Ceasar a deviare in corner.

43′ Risponde la Juve con Martina Rosucci, ma la sua conclusione viene parata dall’estremo difensore ospite

38′ Brescia ancora pericolosa con capitan Girelli, il cui tiro però si perde sul fondo.

31′ Primo cambio tra le fila bianconere. Finisce già qui la partita di Franssi, al suo posto subentra Cernoia.

17′ La Juventus trova il pareggio, ma il direttore di gara annulla: la posizione di partenza di Glionna è infatti in fuorigioco.

4′ Brescia subito in vantaggio: bell’azione sull’out di destra della Leonessa, il tiro-cross finisce sulla trasversa e finisce nella disponibilità di Daleszczyk che batte Giuliani da dentro l’area di rigore.

1′ Si parte!

Juventus Women-Brescia, le formazioni ufficiali

Juventus Women (4-4-2): Giuliani; Lenzini, Gama(C), Salvai, Boattin; Hyyrynen, Galli, Rosucci, Bonansea; Glionna, Franssi. A disp.: Russo, Franco, Cernoia, Cantore, Panzeri, Caruso, Masu. All. Guarino.

Brescia: Ceasar, Pettenuzzo, Sikora, Sabatino, Girelli, Hendrix, Fusetti, Daleszczyk, Tomaselli, Giuliano.

Articolo precedente
salviniSalvini: «Ho goduto per l’eliminazione della Juventus»
Prossimo articolo
allegriAllegri: «Io aziendalista della panchina, ma non credo al calcio degli scienziati»