Juventus Women Milan 2-0: a Vercelli la festa è tutta bianconera – VIDEO

Juventus Women Milan, big match valido per la diciassettesima giornata di Serie A femminile: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(Giovanni Albanese inviato a Vercelli) – Un successo che può valere lo scudetto. Le Juventus Women battono il Milan e tornano sul trono della Serie A Femminile. Allo Stadio Silvio Piola di Vercelli, davanti al pubblico delle grandi occasioni – oltre duemila presenti – la squadra di coach Rita Guarino batte per 2-0 le rossonere e supera in classifica la Fiorentina, già vittoriosa nella giornata di ieri. LE PAROLE DI RITA GUARINO

E’ stata prima di tutto una domenica di Sport: colori, bandiere e cori all’insegna della correttezza. Valori sani che nel calcio femminile godono di buona salute, appassionano e danno appuntamento alla prossima estate, quando la Nazionale azzurra parteciperà ai Mondiali di Francia dopo vent’anni di assenza.

Più brillanti le bianconere, pericolose già dalle primissime battute con Aluko. L’attaccante juventina sfiora più volte il vantaggio ed esalta un’attenta Korenciova. Nella ripresa la rete che decide il match, ad opera delle altre due compagne di reparto Girelli e Bonansea: la prima recupera il pallone con grande astuzia, la seconda vede la porta e fa esplodere i propri tifosi. Alla fine la premiata ditta giunge al raddoppio e mette al sicuro il risultato: la festa è tutta bianconera.


Juventus Women Milan 2-0: sintesi e moviola

1′ Palo di Aluko – Scappa in profondità l’attaccante bianconera, che incrocia di destro ma colpisce il palo pieno

7′ Tiro Giuliano – Deviazione in angolo su una conclusione dal limite di Giuliano. Sul tiro dalla bandierina, Sabatino prova il colpo di testa: debole

14′ Tiro Sabatino – L’attaccante rossonera prova a sorprendere Hyyrynen, conclusione debole per Bacic

18′ Colpo di testa di Salvai – La giocatrice juventina non riesce a colpisce la giusta potenza: palla tra le mani del portiere

21′ Parata di Korenciova – Aluko si presenta ancora a tu per tu con il portiere avversario, questa volta il suo tiro viene salvato in angolo con un mezzo miracolo

30′ Tiro Aluko – Ancora un’occasione per la numero 9 della Juve, Korenciova smanaccia nuovamente in angolo una sua precisa conclusione dal limite

35′ Parata Bacic – Giacinti riesce a trovare lo spazio per tentare il tiro a botta sicura, Bacic risponde con una bella parata

50′ Tiro Girelli – Perdesen recupera un pallone sulla trequarti e apre per Boattin, il cross dalla sinistra viene sparato alto da Girelli

54′ Gol Bonansea – Girelli approfitta di un errore difensivo di Alborghetti e rifinisce per Bonansea una palla d’oro che vale il gol

64′ Palo Bonansea – Ancora pericolosa Barbara: il suo tiro questa volta si stampa sul palo

70′ Tiro Bonansera – Korenciova devia in angolo un altro bel tiro di Bonansea

86′ Gol Bonansea – Ancora un assist perfetto di Girelli per il raddoppio bianconero


Migliore in campo Juventus Women: Aluko PAGELLE

Palo pieno al pronti via. Quando scappa in profondità diventa incontenibile, costringe Korenciova a compiere più volte un mezzo miracolo.


Juventus Women Milan 2-0: risultato e tabellino

RETI: 54′ e 86′ Bonansea

Juventus Women (4-3-3): Bacic; Hyyrynen, Gama, Salvai, Boattin; Galli, Pedersen, Cernoia; Aluko (87′ Caruso), Girelli, Bonansea (89′ Glionna). A disp. Giuliani, Franco, Panzeri, Ekroth,  Sikora. All. Guarino.

Milan: Kornciova; Mendes, Fusetti, Tucceri, Alborghetti, Bergamaschi (79′ Carissimi), Giugliamo, Heroum, Thaisa, Sabatino, Giacinti. A disp. Zanzi, Zigic, Manieri, Capelli, Longo, Coda, Morace. All. Morace.

ARBITRO: Di Marco di Ciampino