Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus Women Primavera, Beccari: «Mi ispiro a Girelli. Le final four…»

Pubblicato

su

Chiara Beccari parla in vista della final four di Reggio Emilia: le parole dell’attaccante della Juventus Women Primavera

Chiara Beccari, attaccante della Juventus Women Primavera, ha parlato ai microfoni di Juventus Tv in vista della final four. Primo impegno con la Florentia San Gimignano il 27 maggio alle 12. Dall’altro lato del tabellone sfida tra Inter e Roma.

FINAL FOUR «Saranno sicuramente delle final four molto impegnative, penso che non ci sia una vera favorita e saranno partite combattute fino all’ultimo».

CONTRO LA FLORENTIA«La Florentia scenderà in campo per vincere e portare a casa la finale, noi dobbiamo essere concentrate e dimostrate che siamo la Juventus e portare a casa la vittoria».

CAMPIONATO «Campionato diverso dal solito, spezzato in due parti causa Covid e non abbiamo potuto finire il girone d’andata. Abbiamo la fortuna di giocarci le fase finali».

PUNTO DI FORZA«Un nostro punto di forza è il gruppo, siamo molto unite al di fuori dal campo e lo portiamo anche sul terreno di gioco. Siamo anche un gruppo molto giovane e non dobbiamo farci ingannare da questa cosa, potrebbe portare a cose negative».

PERCORSO – «Sono cresciuta nelle giovanili della San Marino Academy, ho giocato lì dagli 8 anni sempre in una squadra femminile. Poi all’età di 14 anni è arrivata la chiamata della Juventus e non ho esitato. L’arrivo è stato molto positivo in ogni ambito,è una società molto organizzata e spero di restarci tanto tempo».

PRIMA SQUADRE E GIOCATRICE ALLA QUALE SI ISPIRA«Mi ispiro a Cristiana Girelli è davvero impressionante come e quanto riesca a segnare. Spero un giorno di poter diventare come lei. Ho avuto la fortuna di allenarmi con la prima squadra, è stata davvero una bellissima esperienza che mi porto dentro, mi ha stupito il fatto che curano ogni minimo dettaglio».

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement