Juventus Youth, il 2020 dei prestiti: ecco l’anno dei giovani lontano da Torino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth, il 2020 dei prestiti: ecco l’anno dei giovani lontano da Torino dalla Primavera all’Under 15

È un finale di 2020 senza partite per la Juventus Youth. I giovani bianconeri, infatti, torneranno in campo il 10 gennaio, visto che l’emergenza Covid-19 ha prorogato la sospensione dei campionati fino al 2021. Per questo motivo, è possibile analizzare che tipo di anno è stato per i prestiti della Juventus, dalla Primavera all’Under 15, lontano da Torino.

Juve Primavera: il 2020 dei giovani lontano da Torino

Partendo dalla passata stagione, il calciatore che più ha impressionato lontano dalla Juve Primavera è stato Mirco Lipari. 3 gol per l’attaccante con l’Empoli a costituire il suo biglietto da visita. Incetta di giovani dall’Under 19 alla Sampdoria, dove Stoppa, Gerbi e Francofonte si sono messi in mostra a cavallo tra gennaio e febbraio. I tre hanno collezionato rispettivamente 4, 4 e 5 apparizioni con la casacca blucerchiata. I pali del Lecce, da gennaio in poi, sono stati difesi da Razvan Sava, che ha subito 11 reti in 7 partite, mentre Gabriele Boloca e Raffaele Spina sono stati due punti di riferimento delle difese di Bologna e Spal.

Empoli rappresenta la tappa in prestito anche in questa stagione per Mirco Lipari, con il classe 2002 che ha collezionato 3 presenze e 1 rete. Tris di giovani, invece, al Monza: Pietro Saio (3 presenze), Valentino Salducco (3 apparizioni) e Gabriele Boloca (ancora a secco). 2 gettoni collezionati da William Mauro e Matteo Andreano al Pisa, così come per Leonardo Bevilacqua al Parma. In cerca di rilancio, invece, Simone Giacchino al Milan, Giovanni Giorgi allo Spezia, Nicolò Giorcelli alla Roma, Lorenzo Lucchesi alla Fiorentina e Nicolò Savona alla Spal.

Juventus Under 17: il 2020 dei giovani lontano da Torino

 

La Juventus Under 17 non ha contato su Stefano Lofrano e Flavio Mele nella passata stagione, entrambi finiti al Novara. Alla Fiorentina, invece, Lorenzo Petronelli ha vissuto un’annata lontano da Torino, così come per Nicola Rastrelli alla Pro Dronero.

Arrivando a questa stagione, la Pro Vercelli ha abbracciato Pietro Endemini e Nicolò Petrassi, mentre Giuseppe Bellocco ha scelto il Pisa per continuare la sua carriera. L’Alpignano, infine, è diventato la tappa di Alessio Spinella.

Juventus Under 16: il 2020 dei giovani lontano da Torino

Riavvolgendo il nastro a gennaio e febbraio 2020 per la Juventus Under 16, il Gozzano è stata la ‘casa’ di Nicolò Petrassi e Olabode Michael Kayode, mentre al Chisola si è messo in mostra Bryan Dodien. Novara e Chieri, invece, le tappe di Emeka Evans Mbiokwu e di Umberto Riggi.

Riportando le lancette alla stagione attuale, ecco che Samuele Barale e Leonardo Gallesio sono punti fermi della Pro Vercelli, mentre Angelo Barillà è volato al Pisa. Andrea Bergesio al Fossano, Luca Cavalleri al Novara e Alessandro Zani all’Alessandria completano il pacchetto dei giocatori lontano da Torino.

Juventus Under 15: il 2020 dei giovani lontano da Torino

La Juventus Under 15 della passata stagione non ha contato su Samuel Barale, Angelo Barillà e Leonardo Gallesio, tutti alla Pro Vercelli, mentre Alessandro Zani ha giocato all’Alessandria e Andrea Bergesio al Fossano.

Chiudendo con questa stagione, Mathias Ferrante è un punto fermo della Pro Vercelli, mentre il Novara è la tappa di Corrado Jannon e l’Alessandria di Leonardo Torriero. Chiude Ciobanu, passato in estate all’Alessandria.

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: chi sono i talenti che si sono messi in mostra nel 2020

Condividi