Juventus Youth: Riccio brucia le tappe, annullato il test match dell’Under 15

Iscriviti
riccio-juve-primavera
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth: ecco le novità su Primavera, Under 17, 16 e 15. Tutte le notizie sul settore giovanile bianconero

Queste le ultime notizie in casa Juventus Youth, con le novità sulle condizioni di Alessandro Pio Riccio in Primavera e il focus sui test amichevoli delle Under.

Juve Primavera: Bonatti può presto riabbracciare Alessandro Riccio riccio-juve-primavera

La Juve Primavera può presto riaccogliere il suo capitano, Alessandro Pio Riccio. Il difensore classe 2002 si era fermato lo scorso 7 febbraio per infortunio, saltando dunque le ultime partite della sua Under 19. Il calciatore non ha fatto mancare il suo apporto alla squadra dagli spalti di Vinovo in queste settimane, ma potrebbe arrivare a breve il momento di rivederlo sul terreno di gioco.

Dopo il pareggio per 2-2 con il Bologna, il tecnico Bonatti ha parlato così a Juventus News 24 del rientro di Riccio: «Sta recuperando molto velocemente. Le tempistiche sono nettamente diverse rispetto a quelle che si temevano all’inizio. Siamo contenti di questo: aspettiamo che sia completato tutto il suo percorso riabilitativo. Ora lo è parzialmente, ha svolto ancora un lavoro a parte. Vediamo se dalla prossima partita o da quella successiva sarà in gruppo».

Juventus Under 17: il dato in fase realizzativa che fa sorridere Pedone

 

C’è un dato importante che fa sorridere Francesco Pedone, legato alla fase realizzativa della sua Juventus Under 17. In questa stagione, infatti, la squadra bianconera ha disputato tre partite (una in campionato e due test match amichevoli), mettendo a segno ben 21 reti totali. Numeri da schiacciasassi, che distruggono qualsiasi record relativo alle stagioni passate. Il mirino, però, si sposta sui calciatori andati a rete nel corso di queste partite.

Quest’anno, l’Under 17 ha portato a segnare ben 11 giocatori in sole tre partite: Maressa, Strijdonck, Turco, Ledonne, Amansour, Galante (che si sono sbloccati all’esordio contro il Parma in campionato), Hasa, Condello, Mbangula, Pellitteri, Rouhi (alla prima rete in amichevole con il Milan). Dando uno sguardo alla stagione passata, in tutto l’arco dell’annata, furono 10 i giocatori classe 2004 ad andare in gol in Under 16: Galante, Hasa, Maressa, Turco, Ledonne, Condello, Valdesi, Ventre, Costanza, Amansour.

Juventus Under 16: due osservati speciali contro la Sampdoria

La Juventus Under 16 ospita la Sampdoria sabato pomeriggio all’Ale&Ricky di Vinovo. Test match importante per i bianconeri, volto a dare continuità ai risultati positivi inanellati nel corso dell’attuale stagione. Le tre vittorie su tre in campionato sono state impreziosite da un successo e un pareggio nei test match amichevoli del 2021 (4-4 con l’Inter e 2-0 con l’Atalanta).

Due osservati speciali in casa Sampdoria: Simone Leonardi e Giuseppe Kevin Leone. I due talentini blucerchiati fecero male lo scorso anno all’allora Under 15 bianconera (composta dal blocco 2005 ora in Under 16). Nel match di Vinovo, infatti, la Samp si impose 5-2, con i due attaccanti che non solo andarono a segno, ma fecero ammattire la difesa della Juventus. A fine partita, il tecnico David Alessi parlò così dei due calciatori a Juventus News 24: «Sono due giocatori importanti, ma anche gli altri hanno fatto il loro compito. Non mi va di parlare di singoli, quando la squadra ha fatto una prestazione collettiva importante. Questa partita è determinante proprio per l’atteggiamento, la personalità, determinazione, voglia. Hanno messo tutto in campo e sono contento».

Juventus Under 15: annullato il test match di sabato

Cambiano ancora una volta i piani della Juventus Under 15 di Corrado Grabbi. I bianconeri avrebbero dovuto disputare un test match amichevole contro la Sampdoria, in programma sabato pomeriggio alle ore 14. Attraverso un comunicato ufficiale, la FIGC ha disposto l’annullamento della partita in terra blucerchiata.

Secondo cambio di programma consecutivo per l’Under 15 della Juventus, che ha visto annullato anche l’incontro del weekend scorso contro l’Atalanta. L’ultima cartolina dei ragazzi di Grabbi, dunque, resta il 5-0 con cui due settimane fa i giovani bianconeri hanno spazzato via il Milan all’Ale&Ricky di Vinovo, nel secondo test match del 2021 dopo il 3-1 sul campo dell’Inter.

LEGGI ANCHE: De Winter entusiasta alla Juve: «Ecco come mi hanno portato a Torino»

Condividi