Connettiti con noi

Hanno Detto

Kean, retroscena sul PSG: «Era uno dei pochi a farlo, lo ha imparato da Ancelotti»

Pubblicato

su

Marco Nosotti ha raccontato un retroscena sull’attaccante della Juve Moise Kean. Ecco cosa ha rivelato sull’esperienza al PSG

Nel corso di un collegamento per Sky Sport, Marco Nosotti ha raccontato di un retroscena riguardante Moise Kean e la sua esperienza al PSG. Ecco le sue parole sull’attaccante della Juventus.

«Quando è arrivato al PSG era uno dei pochi ad arrivar in orario per lavorare in allenamento; forse all’Everton da Ancelotti lo ha imparato. In Nazionale ha avuto degli atteggiamenti che non sono piaciuti a Mancini, non è stato preso e gli altri hanno vinto l’europeo. Cerchiamo però di non leggere con questa lente quello che fanno i giovani, che devono crescere e possono sbagliare».