Keane: «Troppi problemi con Pogba, non vuole stare allo United»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex giocatore del Manchester United Keane parla di Paul Pogba e delle sue intenzioni di lasciare il club

Continuano a far discutere le intenzioni, mai nascoste, di Paul Pogba di lasciare il Manchester United. Il tutto, negli ultimi giorni, si è amplificato ancor di più con le scintille tra Raiola e Solskjaer. Anche Roy Keane, ex giocatore dei Red Devils, ha parlato del francese al Daily Mirror.

«Da mesi ormai arriva tanto rumore dal mondo Raiola. La cosa più facile da fare in estate è venderlo. È un buon giocatore, ma ci sono troppi problemi con lui e il suo agente, per cui vendetelo. A volte devi perdere per vincere. La cessione potrebbe avere contraccolpi, ma quel che sta accadendo non è corretto nei confronti del club e gli agenti stanno ridendo. Perciò fateli andare via. Non penso che Pogba voglia stare allo United, per cui stretta di mano e addio».

Condividi