Connettiti con noi

Hanno Detto

Kjaer confessa: «Un piacere affrontare Ronaldo, vi spiego perché è al top»

Pubblicato

su

Simon Kjaer parla di Cristiano Ronaldo verso la sfida contro la Juventus: ecco le dichiarazioni del difensore

Simon Kjaer ha parlato di Cristiano Ronaldo ai microfoni di Sky Sport.

«È sempre stato un piacere giocare contro di lui, sin dalla prima volta 11-12 anni fa. È uno che è cambiato tanto come giocatore rispetto a 11 anni fa, è sempre stato un campione e non c’è bisogno di discuterne. Lui vive per il goal: può fare una partita così così, ma se c’è un pallone al 90esimo lui fa tutto per segnare quel goal. Lui sta sempre dentro la partita, per questo è sempre stato al top del calcio degli ultimi 10-15 anni».

CONTINUA A LEGGERE SU MILANNEWS24