Kulusevski Juve, l’ex allenatore: «Sono fiero di lui. Era solo questione di tempo…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Kulusevski Juve: l’ex allenatore ai tempi del Brommapojkarna, Andreas Engelmark, ha parlato del nuovo acquisto dei bianconeri

L’ex allenatore di Dejan Kulusevski ai tempi del Brommapojkarna, Andreas Engelmark, ha parlato a Tuttomercatoweb.com del nuovo acquisto della Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

RICORDI«Tantissimi bei momenti… Dejan è sempre stato un bravo ragazzo oltre che un talento dal sicuro avvenire. Mi ricordo in particolare una partita contro l’Hammarby: già giocava fisso coi ’99, ma in quella gara affrontammo una formazione interamente classe ’98. Ebbene, fu proprio Kulusevski il man of the match con tre gol, due assist e una prova strepitosa. Esattamente sei mesi dopo quello show, è partito per l’Italia».

JUVE «Sono davvero fiero di lui, Dejan è sempre stato una grandissima promessa. Era solo questione di tempo… Fin da ragazzino aveva infatti numeri pazzeschi nel suo repertorio, insieme a una personalità tale da consentirgli di giocare contro avversari molto più grandi di lui».

MENTALITA’«Ha una grande mentalità, non ha mai smesso di credere in se stesso ma allo stesso tempo ha sempre mantenuto l’umiltà. Proprio per questo sono convinto che potrebbe giocare nella Juventus già oggi. Lo considero pronto sta tecnicamente che tatticamente, anche se è giovane e deve ancora migliorare tanto. In estate si farà sicuramente trovare pronto, in bianconero crescerà ulteriormente».

SOMIGLIANZE«Mi sembra il giusto mix di tanti campioni. È simile a Robben nel dribbling, ma ha anche la potenza fisica di un Milinkovic-Savic. In sintesi, lui è Dejan Kulusevski e non ce ne sono altri uguali. Vi assicuro che la Juventus ha fatto un ottimo colpo. In bocca al lupo Dejan, la tua favola è solo all’inizio!».

Condividi