La Juve decide il mercato degli attaccanti, in bianconero e in Serie A

icardi dybala
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve fa il mercato degli attaccanti in Italia. Dalle mosse bianconere dipende gran parte del mercato della Serie A

Decide la Juve, in campionato e sul mercato. Dalle decisioni bianconere sul mercato degli attaccanti dipendono gran parte delle mosse di varie squadre in Serie A.

Come analizza La Stampa, sono vari i movimenti in termini di punte. L’Inter vuole Dzeko, ma la Roma aspetta Higuain per cederlo, e lui, al momento, vuole rimanere a Torino. Allo stesso tempo, i nerazzurri, prima di acquistare il bosniaco, vogliono piazzare Icardi. L’interesse bianconero sembra allontanarsi dall’argentino per favorire l’operazione Lukaku: così si mette in difficoltà l’Inter su due fronti, perché Marotta voleva il belga e sperava nell’acquisto di Maurito da parte di Paratici. Per ultimo, resta in uscita Dybala, che dovrebbe rientrare proprio nello scambio con lo United per Romelu.