Connettiti con noi

Hanno Detto

Landucci cuore Fiorentina: «Che ricordi quella doppia gioia contro la Juve»

Pubblicato

su

Marco Landucci, storico secondo di Massimiliano Allegri, racconta la sua personale visione di Fiorentina-Juve

Marco Landucci, storico secondo di Massimiliano Allegri, ha parlato di Fiorentina-Juve al Corriere Fiorentino. Le parole dell’ex portiere viola.

«Il 15 maggio del 1988 vincemmo 2-1 a Torino e, quasi contemporaneamente, nacque la mia prima figlia, Eleonora. Essere diventato padre e poi la domenica battere la Juve a Torino fu una doppia gioia. Indimenticabile. Sono toscano, sono arrivato a Firenze a 14 anni e sono stato in viola dieci anni. La Fiorentina fa parte della mia vita».