LAVAGNA TATTICA – L’importanza nella manovra di Higuain

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

In una Juve che attacca tramite palleggio insistito per vie centrali, Higuain è determinante nella manovra. Si è visto contro l’Udinese

Per quanto in zona gol sia meno incisivo rispetto a qualche anno fa, Higuain si sta esaltando nel gioco associativo della Juve di Sarri. Il calcio del tecnico toscano è cucito su misura per le sue qualità tecniche, con ripetuti scambi e combinazioni per vie centrali, con i giocatori molto vicini tra di loro per fraseggiare sul breve. Il Pipita è un “9” con tecnica da “10”, ha sempre avuto qualità spiccate nella rifinitura. D’altronde, con 6 assist, è il giocatore della Juve che più volte ha portato al gol un compagno.

Nella slide sopra si vede una situazione tipica. Higuain fa il classico movimento a venire incontro, gioca di sponda e serve l’inserimento di Dybala. Insomma, il Pipita è totalmente a proprio agio in una Juventus che vuole costruire e rifinire facendo tanta densità in mezzo e sfruttando i corridoi interni. Contro l’Udinese (ben 4 passaggi chiave) si sono anche viste combinazioni di qualità con Ronaldo, situazioni di gioco che Sarri chiede insistentemente.

Condividi