Connettiti con noi

Lavagna Tattica

LAVAGNA TATTICA – Pellegrini è in crescita nel 4-2-3-1: convince contro il Genoa

Pubblicato

su

La Juve vista contro il Genoa ha fatto vedere cose interessanti a sinistra. Pellegrini è parso in crescita e più intraprendente

Ieri abbiamo scritto della grande partita di Locatelli contro il Genoa. Nel 4-2-3-1 visto domenica, il principale aspetto degno di nota consiste nella libertà tattica data a Bernardeschi. A sinistra, era Pellegrini che occupava l’ampiezza. L’ex Cagliari ha giocato una gara incoraggiante, più intraprendente rispetto al resto della stagione. Si buttava più spesso in avanti e provava anche a saltare l’uomo. La Juve dava costante sensazione di pericolosità su quel lato, soprattutto quando Locatelli si apriva per connettersi con Pellegrini.

Un esempio qui.

Bernardeschi, con l’ex Cagliari largo, entrava molto più dentro al campo. Aveva la licenza di svariare su tutta la trequarti: lo vedevamo spesso anche sul centro-destra, vicino a Kulusevski. Era forse Bernardeschi il giocatore che tra i trequartisti si muoveva di più. Nonostante qualche errore tecnico al momento dell’ultimo passaggio, è stato lo juventino che più volte ha fatto tirare in porta un compagno, con 4 passaggi chiave. Sua la bellissima palla per De Ligt nel primo tempo, un cross da sinistra su cui la Juve ha sfiorato il gol. La nota poco lieta consiste nella sua scarsa incisività quando deve andare al tiro. A Firenze si era distinto per una conclusione secca e pulita, era spesso pericoloso. Domenica, ha potuto tirare per ben 6 volte, in alcune di queste anche da posizione invitante, eppure ha sempre calciato malissimo.

Qui viene incontro e dà intelligentemente soluzione di passaggio a Locatelli.

Vedremo se Allegri darà fiducia a questa soluzione tattica e cosa cambierà quando rientreranno Chiesa e McKennie.

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.