LAVAGNA TATTICA – Va migliorata l’attenzione nella propria metà campo

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve di Sarri vuole difendere in modo molto diverso rispetto al passato. Tuttavia ci sono ampi margini di miglioramento

Sarri ha detto che la Juve sta prendendo troppi gol in quelle situazioni dentro l’area di rigore in cui negli anni scorsi la squadra era fortissima. L’allenatore sta cercando di costruire una squadra con una fase di non possesso opposta rispetto al passato, con la priorità di recuperare palla in avanti. Tuttavia, quando il primo pressing non funziona, la Juve pare un po’ pigra e poco attenta nella propria metà campo.

Oltre ai gol subiti tramite cross sul secondo palo, in generale c’è poca tempestività nel coprire gli spazi della propria trequarti. Un esempio nella slide sopra, in cui nessuno assorbe l’uscita di Pjanic e si crea un pericoloso buco in mezzo. Difendere con 7 uomini non è semplice, soprattutto quando poi Dybala è il trequartista (giocatore che non ha l’indole difensiva di Bernardeschi). Insomma, tra i molti aspetti in cui questa Juve deve migliorare, c’è l’attenzione e la reattività quando si è costretti a difendere più in basso.

Condividi