Le “big” fuori dalla Coppa Italia: Juve, strada spianata verso la tredicesima?

allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Con l’eliminazione di Roma, Inter e Napoli, la Juve è ora la squadra più accreditata ad alzare il trofeo il prossimo 9 maggio

C’è chi schiera la formazione “B” e non sempre basta, chi si lamenta nel post partita perché vorrebbe cinque sostituzioni e chi invece pensa soltanto a giocare e a vincere anche in Coppa Italia: avendo conquistato il titolo nelle ultime tre edizioni, infatti, la Juventus ha dimostrato di non ritenere affatto la Coppa Italia una competizione minore, tant’è che conquistare l’accesso alle semifinali questa sera nella sfida contro il Torino rappresenterà un crocevia importante per la stagione bianconera.

LA STRADA VERSO ROMA – Accesso che, invece, hanno fallito le altre tre big del calcio italiano: la Roma ed il Napoli, infatti, sono state sconfitte in casa rispettivamente da Torino ed Atalanta mentre il gol di Cutrone ha consentito al Milan di conquistare la semifinale ai danni dell’Inter di Spalletti. Higuain e compagini, quindi, in caso di passaggio del turno stasera affronteranno l’Atalanta in semifinale, squadra molto forte ed organizzata ma certamente meno temibile del Napoli primo in classifica in campionato. Dall’altra parte del tabellone, invece, si affronteranno Lazio e Milan, squadre che possono creare dei grattacapi (soprattutto i biancocelesti) ma che sono sicuramente alla porta della Juve, visti anche i trascorsi: nelle ultime tre finali di Coppa Italia, infatti, i bianconeri hanno sconfitto due volte la Lazio ed una volta i rossoneri.