Lemina, si lavora in uscita: offerti 15 milioni di euro

lemina
© foto Massimo Pinca

Calciomercato Juve, si lavora in uscita: Everton e Valencia offrono 15 milioni. Ok, il prezzo è giusto?

Ora si vende. L’esubero principale nella rosa degli uomini a disposizione di Allegri per la tournée americana ha un nome e un cognome: Mario Lemina. Gli acquisti di Bernardeschi e Douglas Costa lo hanno ulteriormente tagliato fuori. Dai pochi minuti nel disastroso finale di Cardiff alla cessione il passo sembra essere breve. Il giocatore ha mercato, ma il problema è la valutazione.

La Juve spera di ricavarci 20 milioni, ma la realtà dei fatti parla di offerte fino a un massimo di 15. A muoversi sono l’Everton che ha spuntato la concorrenza di altri club di Premier (Watford e West Ham su tutti) e il Valencia. Col club spagnolo si era già parlato ai tempi dell’affare Neto, poi però si era concluso con un nulla di fatto. O meglio, un arrivederci. I rapporti sono buoni ed è quindi possibile che la Juve finisca con l’accettare.

L’ultima parola però spetta sempre e comunque al calciatore. Come Neto, che rifiutò l’offerta più vantaggiosa del Watford perchè voleva il Valencia, così sarà Mario Lemina a scegliere. Le trattative proseguono parallele e sarà in programma nella prossima settimana un incontro con emissari di entrambe le squadre. Il futuro del gabonese sembra però davvero essere arrivato al capolinea in maglia bianconera.