Lippi: «Pirlo farà calcio di dominio, lo aspetto con impazienza»

© foto www.imagephotoagency.it

Lippi: «Pirlo farà calcio di dominio, lo aspetto con impazienza». Le dichiarazioni dell’ex tecnico della Juventus

Marcello Lippi, ex tecnico della Juventus e ct della Nazionale, scrive del campionato che verrà su La Gazzetta dello Sport.

«All’immediato inseguimento di Juve e Inter vedo però il Napoli: perché Gattuso fa giocare sempre bene le sue squadre. Sa coinvolgere tutti i suoi uomini nel progetto. Riesce a farli sentire importanti. È questo il segreto di una “squadra” e, se permettete, ne so qualcosa. Quando dico che Rino è quello che mi somiglia di più tra i campioni del mondo diventati allenatori intendo proprio questo… Chi mi incuriosisce invece è la Juve e sicuramente non sono l’unico ad attendere con impazienza la prima partita contro la Sampdoria. Mi chiedo come giocherà. Ma conosco bene Pirlo, so che farà un calcio tecnico, di dominio, di recupero palla immediato. Diamogli tempo. Molti lavorano oggi su questo aspetto: una volta persa palla, attaccano e aggrediscono per riconquistarla. Lo facevo anch’io nelle mie squadre, con la Nazionale, perché proprio non sopportavo chi, perdendo palla, tornava subito in difesa».

Condividi