Connettiti con noi

Hanno Detto

Locatelli: «C’è tanto lavoro dietro. Dove arriverò? Tengo i piedi per terra»

Pubblicato

su

Manuel Locatelli ha parlato dopo la doppietta contro la Svizzera: le parole del centrocampista dell’Italia

Manuel Locatelli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria sulla Svizzera.

«C’è tanto lavoro, sono veramente felice e orgoglioso di questa partita Faccio parte di un gruppo fantastico, per me è straordinario essere qui, mi ha aiutato la pandemia perché forse l’anno scorso non sarei stato qui. I gol? Ho visto il mio amico Dome che entrava, bello mi abbia fatto l’assist. Lì ero galvanizzato dal lancio e sono andato. Non voglio fare troppi voli pindarici ma voglio tenere i piedi per terra. La dedica è per la mia ragazza e ieri le avete portato fortuna. La dedica è per tutti i tifosi che sono qui e quelli che sono a casa».

Locatelli è poi intervenuto ai microfoni di Rai Sport.

«Questo premio lo dedico alla squadra. Sono uno dei più giovani, mi hanno accolto benissimo. Siamo un gruppo forte, spero che Verratti possa tornare perché ci fa fare la differenza. A noi spetta di farci trovare pronti. 3-0 contro Turchia e Svizzera? Continuiamo così».