Connettiti con noi

Hanno Detto

Locatelli a Sky: «Alla Juve mentalità differente, ecco cosa servirà domani»

Pubblicato

su

Locatelli è stato intervistato da Sky alla vigilia della partita di Champions League tra la Juve e il Villarreal

Manuel Locatelli ha parlato anche ai microfoni di Sky Sport.

Le dichiarazioni alla vigilia di Juventus Villarreal.

PARTITA – «Quando senti la musica della Champions League ti emozioni e sono partite differenti. Ne ho giocate di simili all’Europeo, l’adrenalina era la stessa. Servirà una partita di personalità e siamo nel nostro stadio, questa è una cosa bella».

CRESCITA PERSONALE – «L’aspetto mentale è determinante, lavoro al massimo e lavoro duro. La famiglia è importante, riesco a staccare per poi riconcentrarmi, mi tiene tranquillo. Devi essere sempre pronto, giocare ogni tre giorni è difficile mentalmente e fisicamente. Qui alla Juve è così, è giusto, c’è una mentalità differente e ho cercato di prenderla subito».

ASSE CON MORATA – «Mi trovo bene, l’ho sempre detto. Sono più libero di attaccare e costruire. Dovrei fare qualche gol in più ma sono felice di come sto giocando e di come stiamo giocando tutti. Questo è importante».