Longo: «Il rosso a Ronaldo? Arriverà meno stanco…»

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Frosinone, Moreno Longo, ha parlato in conferenza stampa del posticipo contro la Juventus

Moreno Longo, mister del Frosinone, ha parlato in conferenza stampa del match di domenica 23 settembre contro la Juventus. Ecco le sue parole.

PARTITA E MOMENTO DIFFICILE – «Deciderò nelle prossime ore gli undici che giocheranno domani sera. La Juve è una squadra che può giocare con vari schemi di gioco e ha calciatori che non lasciano nessun punto di lettura negli ultimi 30 metri: molto difficile da codificare. Attendo segnali dalla mia squadra: voglio un gruppo che sappia nuotare nel mare delle difficoltà, con unione e compattezza. Il momento è difficile ma non dobbiamo piangerci addosso, lasciandoci alle spalle le cose più negative».

LE MOTIVAZIONI – «Serviranno a mille. Non possiamo aspettare la Juve, e dobbiamo diventare squadra, unendoci e non slegandoci. E cercando di restare sempre in partita».

IL ROSSO A RONALDO – «Spiace per l’espulsione, anche perché arriverà meno stanco alla partita di domani sera…».

Articolo precedente
frosinoneConvocati Frosinone, ci sono due ex bianconeri in lista
Prossimo articolo
bonanseaZuccher: «Rispetto, ma non paura della Juventus Women»