Connettiti con noi

Hanno Detto

Maicon: «Dicevano che lo Scudetto del 2007 era falsato perché la Juve era in B»

Pubblicato

su

Maicon, ex difensore dell’Inter, ha rilasciato un’intervista, parlando anche di Juve e degli Scudetti vinti coi nerazzurri

Lunga intervista rilasciata da Maicon a Inter Tv, dove ripercorre gli anni dei trionfi in nerazzurro. Ecco alcuni estratti.

GOL CONTRO LA JUVE NEL 2010 – «Questo è il gol più difficile, ma bellissimo. Era un momento particolare del campionato in cui dicevamo ‘o ce la facciamo o sarà difficile’, il derby d’Italia contro una squadra fortissima. La Juve era impressionante in quel momento, ma ce l’abbiamo fatta. Ho segnato questo bellissimo gol, dando il mio contributo alla squadra che era la cosa più importante. Andavo in campo e se non segnavo comunque facevo sempre partite per aiutare i miei compagni, per me era quello l’obiettivo principale».

CLASSIFICA TROFEI – «Lo scudetto del 2010 mettiamo al secondo posto. C’è anche quello del 2007 perché era il primo anche se tutti dicevano che era falsato perché non c’era la Juve che era in B e il Milan era 18 punti dietro. E questo lo metto al secondo posto perché è stato l’ultimo della società e mi dispiace perché questa società si merita di vincere tutti gli anni e purtroppo è rimasta tanto tempo senza vincere. Ora faccio i complimenti a tutti per aver vinto quest’anno. Lo scudetto del 2010 lo metto al secondo posto anche perché poi la Coppa dei campioni sarà al primo posto sempre».